TERMINAL MULTIPURPOSE

SEDE OPERATIVA
Tel. +39 041 2584811 - Fax +39 041 5380898

e-mail: info@mservice.it

SEDE LEGALE E DIREZIONALE
Terminal Molo Sali
Porto Commerciale 30175 VENEZIA MARGHERA
P.IVA/C.Fisc./Reg.Impr. 01981270273 - REA 190269
Certificazioni

Certificazioni ISO 9001 - ISO 22000
Legge 84/94

Al momento quindi della promulgazione della legge di riforma dei porti , Multi Service si è trovata ad essere l’unica impresa portuale in Italia in condizione paritetica alle compagnie portuali , quindi con le carte in regola per rivendicare , in quanto realtà esistente , a tutti gli effetti il ruolo di terminalista per il quale l’Autorità Portuale ha ritenuto di permettere all’impresa di operare inizialmente alla Banchina Isonzo di Venezia – Marittima ed alle Banchine Friuli e Cadore di Marghera , nelle more del realizzando Molo Sali a Marghera.
E’ quindi dal 15 maggio 1995 che inizia concretamente l’avventura Multi Service - impresa portuale e , come detto , tale data non ha rappresentato un trauma per la società perché una lungimirante politica gestionale e societaria aveva preparato in modo ottimale tutti gli elementi che compongono l’impresa al fine di essere in regola con la legge di riforma e con il mercato .
In data 1 luglio 1997 a Multi Service è stata rilasciata “ autorizzazione per l’esercizio di attività d' impresa portuale per conto terzi nell’ambito delle aree e banchine assentite in concessione demaniale , per lo sviluppo di attività di impresa terminalista ; in data 1° gennaio 2000 è stata assentita a Multi Service la concessione demaniale marittima poliennale ex art. 18 legge 28.1.1994 n.84 , con correlata autorizzazione ex art. 16 ai sensi dell’ord. 73 del 1999 , avente durata di anni 25 , per l’esercizio del terminal denominato Molo Sali di Porto Marghera .
Fin dall’inizio dell’attività di impresa , Multi Service ha portato avanti una politica di investimenti mirata da un lato alla fornitura ottimale di servizi e dall’altro , allo scopo di non disturbare gli equilibri esistenti , all’acquisizione di nuovi filoni di traffico gravitanti su altri scali nazionali ed esteri , il tutto partendo da un concetto base e cioè che , a causa delle disgrazie del porto di Venezia negli anni ’70 e ’80 , si erano sviluppati una serie di scali alternativi ; quindi di conseguenza un ritorno dell’efficienza del porto avrebbe riportato rilevanti quantitativi di merce grazie alla posizione baricentrica del nostro scalo rispetto al produttivo hinterland che sta alle spalle.
Solo per fare un esempio , nella circoscritta area assegnata inizialmente in concessione a Multi Service a Marghera , negli anni della gestione pubblica veniva sviluppato un traffico limitato mentre con la gestione di tipo privato effettuata dall'impresa , si è realizzato un incremento di oltre dieci volte .
Nel processo di liberalizzazione delle attività portuali , Multi Service ha avviato un originale processo di sviluppo e di adeguamento delle risorse ottenendo Certificazioni ISO  9001 – ISO 22000:2005 dal DET NORSKE VERITAS ed in corso di ottenere ISO 14001:2004 e OHSAS 18001:1999.

ISO 9001:2000
Erogazione di servizi di terminal portuale: sbarco, imbarco, movimentazione, stoccaggio, custodia, e riconsegna merci, sollevamento e movimentazione carichi eccezionali.

ISO 22000:2005
Servizio di sbarco, movimentazione e stoccaggio di sfarinati, cereali e semi oleosi per uso zootecnico per conto terzi.

SECURITY
Port Facility name:
Venezia, Porto Marghera, Multi Service S.r.l.
Assigned port facility number : 3426
Port facility has approved PFSP  : Yes
Approval date : 13 december 2004